0

Con l’aumento del numero di persone che scelgono di seguire un regime alimentare vegano è cresciuta anche la quota di quanti tra questi aggiungono alla scelta vegana anche un’alimentazione priva di glutine.

La dieta vegana

La dieta vegana si basa sull’esclusione di tutti i prodotti di origine animale, inclusi carne, latte, uova e miele. Questa dieta comporta delle rinunce che alla lunga apportano numerosi benefici alla salute.

Un alimentazione senza glutine

La dieta senza glutine, invece, è necessaria per coloro che soffrono di celiachia o intolleranza al glutine. Per quanti sono affetti da questo problema non è possibile procedere diversamente, eliminare prodotti dove il glutine è presente diventa fondamentale.

Un’alimentazione vegana priva di glutine

Quando le due scelte s’incontrano siamo in presenza di una dieta vegana senza glutine.

Prendere questa strada può sembrare molto restrittivo, ma in realtà ci sono molte opzioni e ricette deliziose che possono essere preparate e che aiuteranno a vivere questa scelta con meno difficoltà.

Cos’è il glutine

Il glutine è una proteina presente in molti cereali come il frumento, l’orzo e la segale. Comunemente viene utilizzato come additivo alimentare in molti prodotti di origine animale e vegetale come sostituto della carne.

Poiché il glutine può causare una serie di problemi di salute, è importante per chi ha la celiachia o l’intolleranza al glutine evitare i prodotti contenenti questa proteina.

Anche se non si ha una sensibilità particolare al glutine, eliminare gli alimenti che lo contengono può comportare una serie di benefici per la salute.

Cosa mangiare in una dieta vegana senza glutine

Ci sono molte opzioni disponibili per chi desidera seguire una dieta vegana senza glutine. Alcuni degli alimenti più comuni che sono permessi includono:

  • frutta e verdura fresca
  • legumi (fagioli, lenticchie, ceci)
  • semi oleosi e frutta secca (noci)
  • cereali senza glutine, riso, quinoa, mais
  • latte di mandorla, latte di soia
  • tofu, tempeh
  • pane, pasta e farina senza glutine

Non bisogna trascurare l’apporto proteico giornaliero: potremmo concentrare la nostra attenzione sugli altri macronutrienti tralasciando di programmare la scelta dei cibi ad alto contenuto proteico.

Oltre ai cibi naturalmente ricchi di proteine è possibile integrare nella propria alimentazione un prodotto 100% privo di glutine, l’integratore di proteine in polvere Gluten Easy di Naturveg

Gluten Easy

Le proteine in polvere prive di glutine adatte a quanti sono sensibili o intolleranti al glutine.

Quattro proteine vegetali (Pisello, Riso, Soia e Canapa) arricchite dalla presenza della Spirulina, rendono questo integratore altamente digeribile e ricchissimo a livello nutrizionale.

Caratteristiche di Gluten Easy

Gluten Easy è:

  • naturalmente privo di glutine
  • privo di additivi chimici e di OGM
  • bilanciato tra aminoacidi essenziali e non essenziali

Inoltre, elemento non meno importante, ha un gusto fresco e naturale.

Conclusioni

Seguire una dieta vegana senza glutine può essere facile e gustoso; basta seguire alcuni accorgimenti e sperimentare le ricette più svariate.

Una dieta più sana a base di frutta, verdura, cereali e legumi, è una scelta vincente per la salute.

Ti potrebbero interessare:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo non sarà pubblicato