0
pillole brucia grassi

La vitamina B12 è una vitamina molto importante. Le caratteristiche della vitamina B12 sono molteplici: è indispensabile alla salute dei nervi, alle funzioni cerebrali, e serve anche alla produzione dei globuli rossi. In questo articolo parleremo del perché è importante, di quali rischi comporta un’eventuale carenza e di come integrarla al meglio. Continua a leggere!

Caratteristiche della vitamina B12: curiosità

La vitamina B12 è una vitamina idrosolubile, come tutte le altre vitamine B. Può quindi sciogliersi in acqua ed essere veicolata tramite il sangue. Il corpo umano è in grado di immagazzinare questo nutriente anche per più di quattro anni. Se presente in eccesso, la vitamina B12 può essere espulsa con le urine.

Si tratta di una vitamina molto particolare a livello strutturale. A contenerla in quantità maggiore sono le carni, mentre è possibile produrla artificialmente per mezzo della sintesi batterica (fermentazione).

Quali sono i cibi ricchi di vitamina B12?

Possiamo trovare la vitamina B12 in prodotti animali come pesce, carne, uova, latte e formaggi. E’ quasi impossibile che i vegetali la contengano.

Ecco una breve lista dei cibi ricchi di questo nutriente:

Manzo;

Maiale;

Prosciutto;

Pollame;

Agnello;

Pesce, in particolare salmone e tonno;

Latte, formaggio, yogurt;

Uova.

Possiamo inoltre trovarla anche in alcuni tipi di latte di soia e di cereali.

Caratteristiche della vitamina B12: benefici

La vitamina B12 garantisce il corretto funzionamento del cervello e del sistema nervoso. E’ coinvolta nella formazione dei globuli rossi e contribuisce alla creazione nonché alla regolazione del Dna.

Possiamo inoltre dire che il metabolismo di ogni cellula del nostro organismo dipende dalla vitamina B12, poiché gioca un ruolo importantissimo nella sintesi degli acidi grassi. Dà energia grazie a un valido contributo nell’assorbimento dell’acido folico.

Il corpo umano produce milioni di globuli rossi ogni minuto. La loro produzione può non essere adeguata in caso di eventuali carenze della vitamina B12, e un livello più basso di globuli rossi può provocare anemia.

Questo nutriente è molto importante in particolare per adolescenti e donne incinte. Sia in gravidanza che durante l’allattamento è bene assumere quantità sufficienti sia di vitamina B12 che di acido folico. Anche se non ci sono evidenze secondo le quali assumere vitamina B12 in quantità eccessiva possa essere rischioso, è sempre bene consultare il proprio medico prima di ricorrere agli integratori.

La vitamina B12 può comunque interferire con l’assunzione di farmaci come la metformina e con alcuni tipi di antibiotici.

Sintomi di una carenza di vitamina B12

Le carenze di vitamina B12 possono verificarsi quando non se ne assume abbastanza. A risentirne sono principalmente il cervello e il sistema nervoso. Anche quando la carenza è minima, si possono riscontrare sintomi non indifferenti come confusione, amnesia, stanchezza e depressione. Altri sintomi possono essere perdita di appetito, dimagrimento e stitichezza.

Se la carenza di vitamina B12 dovesse farsi più importante potrebbero essere riscontrati cambiamenti neurologici come insensibilità e formicolii alle mani e ai piedi. Tra i sintomi di una carenza più grave di questo nutriente c’è anche la mancanza di equilibrio.

Da tenere sotto controllo è la situazione specialmente nei bambini: quando non assumono vitamina B12 in quantità sufficienti possono presentare movimenti inusuali come tremori facciali, riflessi rallentati, difficoltà nutrizionali e irritazione. Una seria carenza di vitamina B12 può comportare danni neurologici permanenti. Psicosi, manie e demenza sono un esempio dei disturbi che possono essere riscontrati.

Non assumere abbastanza vitamina B12 può portare anche anemia. I sintomi di questa sono stanchezza, fiato corto e aritmie cardiache. Le persone con anemia potrebbero inoltre sperimentare:

Perdita di peso;

Diarrea;

Pallore;

Problemi legati al ciclo mestruale.

Un’altra conseguenza è l’essere più deboli di fronte a eventuali infezioni. Ricordiamo, a questo proposito, che la vitamina B12 è una sostanza molto importante per il sistema immunitario.

Chi è a rischio?

La celiachia, rendendo difficile l’assunzione dei nutrienti necessari in generale, può provocare carenza di vitamina B12. Una situazione analoga può riguardare chi soffre di gastrite.

Alcune forme di dipendenza come l’alcolismo rendono incapace il nostro organismo di assumere tutte le sostanze di cui abbiamo bisogno, dunque ciò vale anche per la vitamina B12.

Chi assume metformina, inoltre, deve altrettanto fare attenzione poiché questo farmaco contrasta con la sintesi della vitamina B12.

Anche nel caso di anemia perniciosa, malattia autoimmune che interessa il sangue, l’organismo potrebbe riscontrare delle difficoltà nell’assorbimento della vitamina B12.

Effetti collaterali

Non ci sono evidenze scientifiche che dimostrino particolari effetti collaterali correlati all’assunzione di vitamina B12. Come ogni altra sostanza va assunta con parsimonia ma comunque non sono stati riscontrati gravi effetti, anche nel caso in cui venga assorbita in grandi quantità. Ovviamente sconsigliamo decisioni arbitrarie che riguardino l’integrazione di qualsiasi nutriente.

Ecco un riepilogo di tutti gli argomenti trattati in questo articolo:

Caratteristiche della vitamina B12: curiosità;

Cibi ricchi di vitamina B12;

Benefici della vitamina B12;

Sintomi in caso di carenza;

Soggetti a rischio;

Effetti collaterali.

Integrazione

Come abbiamo visto, la vitamina B12 può essere assunta grazie ad alimenti come carne, pesce, latticini e uova. Tutti questi cibi non sono compatibili con una dieta vegana, ma abbiamo spiegato a lungo quanti svantaggi comporti un’eventuale carenza di vitamina B12.

E’ necessario, dunque, integrare questo nutriente in maniera completa, sicura e soprattutto 100% naturale, senza dover mangiare prodotti che abbiamo deciso di escludere dal nostro regime alimentare.

Se desideri integrare le tue carenze di vitamina B12 con un prodotto completamente vegano, prova B12 Green di Naturveg!

B12 Green è fatto con ingredienti naturali, non contiene sostanze chimiche ed è il tuo migliore alleato se vuoi avere energia, concentrazione e buon umore! B12 Green contrasta inoltre l’affaticamento, l’insonnia e aiuta a combattere la depressione. E’ perfetto anche se pratichi sport!

Scegli l’integrazione più completa e 100% naturale, scegli Naturveg B12 Green!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo non sarà pubblicato